Avellino Calcio

calcio-avellino-e-filmati-comunicazione-per-i-nostri-lettori

Calcio Avellino e filmati: comunicazione per i nostri lettori

La SSD ha variato il suo regolamento relativo alle riprese al "Partenio-Lombardi": i dettagli

avellino-per-l-attacco-e-vicino-il-ritorno-di-un-ex

Avellino, per l'attacco è vicino il ritorno di un ex

In attesa di novità su Alfageme, ecco un esterno per il tridente. E Bucaro ritrova Carbonelli

avellino-morero-non-disperiamo-il-campionato-e-lungo

Avellino, Morero: "Non disperiamo, il campionato è lungo"

Il capitano ha parlato anche di Alfageme: "È in forma come un raagazzino, ci farebbe molto comodo"

avellino-colloquio-musa-alfageme-l-argentino-spazientito

Avellino, colloquio Musa - Alfageme: l'argentino spazientito

Chiacchierata a fine allenamento tra il diesse e l'attaccante, palesemente irritato: le immagini

avellino-caso-alfageme-e-il-momento-della-verita

Avellino, caso Alfageme: è il momento della verità

Il verdetto sul tesseramento è atteso in giornata, ma potrebbe slittare: gli scenari

avellino-palladino-ci-pensa-a-cassino-giornata-biancazzurra

Avellino, Palladino ci pensa. A Cassino giornata biancazzurra

Sull'attaccante ex Genoa e Juve c'è anche la Salernitana

avellino-quanti-rimpianti-e-spunta-il-nome-di-palladino

Avellino, quanti rimpianti. E spunta il nome di Palladino

Il club attende il responso sul tesseramento dell'argentino ma intanto pensa all'ex Juve

di-paolantonio-avellino-vorrei-restare-riprendiamoci-la-b

Di Paolantonio: "Avellino, vorrei restare. Riprendiamoci la B"

L'intervista esclusiva a 696 TV, del centrocampista dei lupi, andata in onda ieri in 0825

696-tv-otto-channel-0825-rivedi-la-puntata-del-20-gennaio

696 TV Otto Channel: 0825, rivedi la puntata del 20 gennaio

Collegamenti live da Teora, intervento telefonico del dirigente sportivo Iovino sul caso Alfageme

gerbaudo-adesso-non-ci-scoraggiamo-c-era-un-rigore-netto

Gerbaudo: "Adesso non ci scoraggiamo. C'era un rigore netto"

Il centrocampista invita a non mollare, nonostante la nuova fuga della capolista Lanusei