IVPC DelFes Avellino, Formato: "Prova mediocre, occorre invertire la rotta"

L'assistant coach della squadra irpina: "Quanto stiamo facendo non ci porta da nessuna parte"

Avellino.  

Terza sconfitta consecutiva per l'IVPC DelFes Avellino. La Geko PSA Sant'Antimo ha battuto gli irpini al PalaDelMauro ed ecco il commento post-gara dell'assistant coach dell'IVPC DelFes, Salvatore Formato: "È una partita che è andata come non ci aspettavamo di giocarla. - ha spiegato il vice di Giovanni Benedetto - Abbiamo continuato sulla falsariga del primo quarto. Abbiamo avuto una reazione nel terzo periodo mettendoci qualcosa che non è nella tattica, ma è nel cuore, che dovremmo mettere di più in questo momento, ma poi siamo ripiombati in una gara mediocre. Sant'Antimo, con due pedine importanti fuori, ha fatto una partita più solida rispetto alla nostra".

L'assistant coach: "Non è un problema fisico"

"A noi mancava Valentini, che ha avuto un problema, anche Caridà non era al top, ma quanto fatto in campo non è sufficiente per vincere contro una squadra come Sant'Antimo. - ha aggiunto Formato - C'è tanto da lavorare, c'è tanto rammarico nello staff, nella squadra, però non è quello che volevamo far vedere ai nostri tifosi dopo due sconfitte. Non è un problema fisico. Ci manca qualcosa per arrivare alla vittoria e bisogna invertire la rotta. Quanto stiamo facendo non ci porta da nessuna parte".