Scandone, ecco la "fumata bianca": lupi iscritti in Serie B

I biancoverdi potrebbero essere inseriti nel girone D, al posto della JuveCaserta, ammessa in A2

scandone ecco la fumata bianca lupi iscritti in serie b
Avellino.  

Come lasciato intendere dall'ottimismo palesato ieri dal sindaco di Avellino, Gianluca Festa, la Scandone non scompare, anche se la situazione societaria resta critica.  Manca solo l'annuncio ufficiale, ma l'atteso Consiglio Federale odierno ha approvato l’iscrizione al campionato di Serie B del club biancoverde. I lupi dovrebbero essere inseriti nel girone D, dove andrebbero ad occupare il posto della JuveCaserta, nel contempo ammessa in Serie A2, nello slot lasciato vuoto da Pescara; in compagnia di roster con squadre laziali, campane, pugliesi e lucane, o nel girone A, con squadre piemontesi, toscane e siciliane. Il Consiglio Federale ha, nel contempo reso noto e chiarito, attraverso un comunicato stampa, che è stata accettata la richiesta della Com.TE.C. di non ammettere la Scandone Avellino in Serie A.