Nuovo lutto in casa Scandone: si è spento Lello Giannattasio

Insieme a Cesarino Maffei era uno dei componenti della squadra del 1948, la prima Scandone

nuovo lutto in casa scandone si e spento lello giannattasio
Avellino.  

Ancora un lutto in casa Scandone Avellino. Dopo Gigetto Valentino, scomparso mercoledì, un altro pezzo di storia della Scandone ci lascia. Si è spento, poche ore fa, Lello Giannattasio. Con Cesarino Maffei, era uno dei componenti della prima Scandone Avellino, quella del 1948, anno di fondazione del club irpino. Cestista sino agli anni '60, Giannattasio iniziò la carriera di allenatore e, successivamente, quella di istruzione di pallacanestro. Da sempre, uno dei primi a sottoscrivere la tessera di abbonamenti per seguire le gare interne della Scandone, la società biancoverde - l’Amministratore Delegato, Gianandrea De Cesare, il Presidente, i soci del Consiglio di Amministrazione e lo staff dirigenziale e tecnico - si stringono attorno al dolore della famiglia Giannattasio, a cui vanno le più sentite condoglianze da parte di tutta la redazione di Ottopagine e OttoChannel.

(nella foto - anno 1953 - da sinistra: Giannattasio, Preziosi, Lionetti, Persico, Iannuzzi, D'Argenio, Picone, Gimelli, Ricciardi).
Fonte: scandonebasket.it

Carmine Quaglia