Problemi trasporti: la ricetta in 5 punti della Trotta Bus

“Riunione con sindaco Mastella positiva. Martedi tavolo tecnico"

problemi trasporti la ricetta in 5 punti della trotta bus
Benevento.  

“Si è appena conclusa la riunione insieme al sindaco Mastella per discutere di un importante piano di sviluppo, da noi presentato, per il miglioramento del trasporto pubblico di Benevento. Abbiamo riscontrato

“Grande apertura da parte dell’amministrazione comunale di Benevento per quanto riguarda le nostre proposte, tutte indirizzate a colmare delle problematiche che ormai durano da anni e che sono sotto gli occhi di tutti”. Così la Trotta Bus, al termine della riunione con il sindaco Clemente Mastella di questa mattina.

“Per questo, annunciamo – spiegano con una nota dall'azienda che a Benevento espleta il trasporto publico locale - che martedì si svolgerà un tavolo tecnico dove verrà presentato ufficialmente il nostro piano di ristrutturazione che sarà diviso in 5 punti: razionalizzazione del servizio, riducendo le frequenze del chilometraggio il sabato e la domenica, allargare il servizio ai centri commerciali di Benevento, per servire al meglio gli attrattori principali della città. Poi la trasformazione di alcuni contratti da parte time a full time, la lotta all’evasione e tolleranza zero per chi non paga il biglietto, una battaglia senza sconti che verrà annunciata attraverso il lancio di una campagna pubblicitaria sia sul web che a livello di cartellonistica e che verrà affiancata all’inserimento di alcuni controllori sugli autobus con l’obiettivo di individuare chi evade. La meta di chi usa gli autobus a Benevento non paga il biglietto – rimarcano dall'azienda -, una situazione che non è più tollerabile. Ultimo punto, lotta all’assenteismo, abbiamo infatti constatato come dal 1 gennaio 2018 la nostra azienda abbia registrato circa 1300 turni tra malattia e permessi, una vera e propria mancanza di rispetto nei confronti dell’azienda e della città”.