Emergenza rifiuti, Comune e Provincia lanciano l'allarme

Chiesta la convocazione di un tavolo in Prefettura e il coinvolgimento della Regione

emergenza rifiuti comune e provincia lanciano l allarme
Benevento.  

Il sindaco Clemente Mastella ha incontrato stamani il presidente della Provincia, Antonio Di Maria, per affrontare il problema dell’emergenza rifiuti in atto nel Sannio.

In conseguenza del maxi incendio verificatosi l’estate scorsa presso lo Stir di Casalduni, la provincia di Benevento è infatti al momento l’unica in Campania a non aver sul proprio territorio un luogo dove sversare i rifiuti.

Tutto ciò costringe quotidianamente i Comuni del Sannio a dover conferire i rifiuti nelle altre province campane con conseguente aggravio dei costi a carico dei cittadini e ritardi nell’espletamento del servizio di raccolta.

Una vera e propria emergenza, quindi, che secondo il sindaco Mastella e il presidente Di Maria va affrontata urgentemente attraverso la convocazione di un apposito tavolo in Prefettura e il coinvolgimento attivo e immediato della Regione Campania.