Anatocismo e usura bancaria: criticità e aspetti operativi

Organizzato dall'Università del Sannio domani presso la Sea

anatocismo e usura bancaria criticita e aspetti operativi
Benevento.  

Si svolgerà domani, venerdì 5 Aprile, a partire dalle 9.30, presso l’Aula Ciardiello del Dipartimento DEMM in Via delle Puglie il convegno “Anatocismo e usura bancaria: criticità e aspetti operativi”. 

Si tratta di un tema di grande impatto socio-economico. Ad esso e a problematiche correlate, quali il grosso indebitamento e l’azzardopatia,  l’Università degli Studi del Sannio ha da tempo dedicato attenzione, svolgendo progetti in collaborazione con altre istituzioni quali l’Istituto Nazionale d’Alta Matematica, l’Università di Salerno, istituti scolastici, Libera, Futuro Remoto, dialogando con gli ordini professionali.

Al convegno interverranno: Massimo Squillante, prorettore Universita` degli Studi del Sannio, Giuseppe Marotta, direttore del DEMM, Fabrizio Russo, presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Benevento, Domenico Vessichelli, vicepresidente Ordine degli Avvocati di Benevento, Antonio Annibali, ordinario di matematica finanziaria dell’Universita` La Sapienza, Antonio Aghilar, consulente Tecnico in materia bancaria, Francesco Olivieri, attuario.

Alle relazioni della mattinata seguirà il trattamento in laboratorio di casi di studio esemplificativi. L'incontro è stato organizzato congiuntamente dal DEMM e da Sinergia S.r.l. Ha ricevuto il patrocinio dell’Ordine degli Avvocati e dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e dei dottori contabili. I partecipanti iscritti agli ordini riceveranno il riconoscimento dei crediti formativi.