Samte, riunione in Regione. "Revocare i licenziamenti"

Resta in pista l'ipotesi di trasferire temporaneamente i lavoratori in altri impianti

samte riunione in regione revocare i licenziamenti
Benevento.  

“Il vicepresidente Fulvio Bonavitacola sta cercando in tutti i modi di evitare questi licenziamenti per questo ha chiesto al Presidente della Provincia di Benevento Antonio Di Maria di revocare i licenziamenti e acquisire il dato numerico relativo ai lavoratori da trasferire temporaneamente agli impianti delle altre province”.

Antonio Tizzani coordinatore igiene ambiente della Cgil di Benevento chiarisce le posizioni emerse dalla riunione che si è tenuta questa mattina a Napoli, in Regione, convocata dall’assessore regionale all’Ambiente e alla quale hanno partecipato il presidente della Provincia Antonio Di Maria, l’amministratore Samte Carmine Agostinelli e il sindaco di Benevento Clemente Mastella.

Un incontro convocato per fare chiarezza sul destino dei lavoratori della Samte per i quali, dal 23 ottobre dovrebbero diventare operativi i licenziamenti.

E' questa l'ipotesi da scongiurare secondo i sindacati che si battono per evitare l'ipotesi. Prossimo incontro sulla questione è stato fissato per mercoledì.