Scuola sicura, screening rinviato tra le proteste

Asl, Volpe: "Rinvio necessario per maltempo, i tamponi saranno effettuati domani e martedì"

scuola sicura screening rinviato tra le proteste
Benevento.  

Rinviato anche oggi sempre a causa del maltempo lo screening previsto questa mattina a Piazza Castello nell'ambito del piano 'Scuola Sicura'. Questa mattina la comunicazione dell'azienda sanitaria di via Oderisio: "Lo screening straordinario per covid “scuola sicura” rinviato per l’allerta meteo diffusa dalla Protezione Civile, sarà effettuato lunedì e martedì prossimi, con ambulatorio mobile in piazza Castello. Dalle ore 9 alle ore 17.  Il personale scolastico, i bambini entro i 6 anni di età ed i loro familiari conviventi, potranno sottoporsi al test antigenico per rilevare l’eventuale infezione da Coronavirus".

Iniziativa che, come si ricorderà, era prevista nelle giornate di sabato e domenica. Ma nella giornata di ieri era stata annullata a causa delle avverse condizioni metereologiche, ed oggi è stato necessario optare per la stessa decisione. Le proteste però non sono mancate. In particolare di qualche genitore che si era recapito di buon mattino in piazza Castello per partecipare allo screening.

Ma è il direttore generale dell'Asl, Gennaro Volpe, a spiegare le ragioni di questa scelta assicurando l'impegno ad effettuare i tamponi nelle giornata di domani e dopodomani: "Purtroppo abbiamo saputo ieri sera che l'allerta meteo era stata prolungata fino alle 18, quindi abbiamo ritenuto di far slittare ancora un giorno lo screening. Per cui già possiamo dire a tutti gli utenti - precisa Volpe - che l'azienda subito si è fatta carico del problema e che lunedì e martedì con le stesse modalità verranno fatti i tamponi".