Perquisizioni e controlli nei centri di accoglienza

Polizia e cani antidroga della Penitenziaria in azione a Faicchio e Telese

perquisizioni e controlli nei centri di accoglienza
Benevento.  

Un immigrato irregolare e già destinatario di un ordine di allontanamento firmato dal Questore Bellassai è stato sorpreso all'interno di una struttura di accoglienza della Valle Telesina dagli agenti della Squadra mobile e del cOmmissariato di Telese tErme che hanno effettuato una serie di perquisizioni all'interno dei centri di Faicchio e Telese. Le verifiche sono state effettuate anche con l'ausilio delle Unità cinofili della polizia penitenziaria.

Solo in un caso, un extracomunitario è stato trovato in possesso di alcuni grammi di marijuana e per questo è stato segnalato alla Prefettura. In uno dei centri è stato poi trovato lo straniero irregolare ospitato da migranti. Per il giovane, che aveva fornito false generalità e si era sottratto al provvedimento, è scattata così la denuncia per false attestazioni a pubblico ufficiale e violazione dell’Ordine di allontanamento.