Cocaina in auto e a casa, arrestato un 57enne

In carcere Vincenzo Colavecchia, di Airola, fermato dai carabinieri

cocaina in auto e a casa arrestato un 57enne
Montesarchio.  

Detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti: è l'ipotesi di reato per la quale i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Montesarchio hanno arrestato Vincenzo Colavecchia, 57 anni, di Airol, domiciliato a Montesarchio, già noto alle forze dell'ordine.

Era in un'auto che i militari hanno fermato, procedendo ad un controllo che ha consentito di rinvenire, nel cassetto portaoggetti, un piccolo recipiente di plastica con 13 dosi di cocaina, per un peso di 9 grammi. Il passo successivo è stata la perquisizione dell'abitazione, dove sono stati scovati, nascosti in un armadio, due involucri termo-sigillati per un peso complessivo di 175 grammi della stessa 'roba', quattro bilancini, un apparecchio per confezionare e sigillare le dosi, buste e rotli di cellophane e la somma di 1400 euro.

Dichiarato in arresto, Colavecchia è stato trasferito in carcere. E' difeso dagli avvocati Fabio Russo e Giovanni De Masi.