Auto contro muro, operaio muore mentre tornava a casa

Incidente lungo l'Appia, a Forchia. La vittima è un 21enne di Napoli. Grave un'altra persona

auto contro muro operaio muore mentre tornava a casa
Forchia.  

Stavano tornando a casa dopo il lavoro: uno è  morto, l'altro è rimasto ferito. E' il drammatico bilancio dell'incidente nel quale sono stati coinvolti due dipendenti, napoletani, di un'azienda che ad Arpaia produce pezzi di ricambio. Erano a bordo una Volkswagen Bora che all'improvviso, secondo una prima ricostruzione, a Forchia, lungo la statale Appia, è finita contro un muro e si è ribaltata.

I due occupanti sono stati estratti dall'abitacolo dai vigili del fuoco del distaccamento di Bonea e poi trasportati in ambulanza in ospedale, mentre i carabinieri hanno proceduto ai rilievi. Il più grave è arrivato al Rummo in condizioni disperate a bordo dell'Unità di rianimazione della Croce Rossa 118. L'altra persona  è stata invece prima trasportata al Fatebenefratelli poi, viste le lesioni riportate, al Rummo.  

Niente da fare, purtroppo, per Luigi B., un 21enne, il cui cuore ha cessato di battere per sempre. La salma è stata trasferita in obitorio, a disposizione della Procura.