Contratto collettivo, accordo raggiunto a San Marco dei Cavoti

Per i dipendenti comunali valido per l’anno 2016

contratto collettivo accordo raggiunto a san marco dei cavoti

Le risorse decentrate per l’anno 2016, pari a € 42.934,17, sono state così ripartite.....

San Marco dei Cavoti.  

La segreteria territoriale della Uil Federazione Poteri Locali comunica che presso il comune di San Marco dei Cavoti è stato sottoscritto il contratto collettivo decentrato integrativo per i dipendenti valido per l’anno 2016. Presenti per la parte pubblica il segretario comunale Salvatore D’Agostino e i responsabili di servizio Caterina Cocca e Rosalia Iacocca, per la parte sindacale Fioravante Bosco ed Emma Rotondo della Uil Fpl, oltre ai rappresentanti delle altre sigle sindacali.

Le risorse decentrate per l’anno 2016, pari a € 42.934,17, sono state così ripartite: indennità di rischio € 1.980,00, indennità maneggio valori € 397,00, indennità per lo svolgimento dei compiti di particolare responsabilità € 4.500,00, indennità di reperibilità € 743,00 e indennità per servizio festivo € 3.200,00, progetti obiettivo e performance € 32.114,17. Ora bisogna convocare una nuova seduta della delegazione trattante per sottoscrivere l’accordo per l’anno 2017, al fine di evitare che il contratto arrivi sempre a consuntivo, come sta avvenendo negli ultimi anni.

“Per il futuro non permetteremo più – dichiara perentoriamente Fioravante Bosco (Uil Fpl Benevento) – che i contratti siano stipulati quando sono già abbondantemente scaduti. E’ pertanto, necessario liquidare immediatamente le competenze a ogni singolo dipendente e buttare giù le basi per l’accordo per il 2017 entro il prossimo 28 febbraio”.

Redazione Bn