Airola, cimitero e stadio: progetti per 1 milione di euro

La Giunta ha ratificato il doppio stadio esecutivo

airola cimitero e stadio progetti per 1 milione di euro

I fondi saranno integrati con 147.500 euro di compartecipazione comunale. Anche in questo caso, si tratterebbe di un'opera alquanto rilevante per la Comunità anche ai fini della promozione dell'attività sportiva tra i giovani...

Airola.  

 

Progetti esecutivi per un milione di euro. Sono quelli approvati dalla Giunta comunale di Airola. Gli stessi riguardano le attività di “Completamento e adeguamento dell’impianto sportivo comunale sito alla via Annunziata da destinare all’attività agonistica nazionale” e di “Pavimentazione dei viali interni al Cimitero comunale”, interventi dal valore stimato rispettivamente in 590.000 e 415.000 euro.

L'Esecutivo di Palazzo Montevergine ha acceso il disco verde rispetto alla doppia progettualità come predisposta dal Responsabile dei Lavori pubblici del Municipio, Pasquale Aragosa. Per quanto riguarda le attività che sono state previste sull'area cimiteriale, le stesse verranno realizzate interamente con fondi di cassa in risposta ad una diffusa esigenza che era stata manifestata dall'utenza che, più volte, aveva evidenziato lo stato di precaria manutenzione del sito e, in particolare, i pericoli insiti nel fondo irregolare della superficie. Per quanto riguarda, invece, il rettangolo di gioco, si tenterà di cogliere le risorse economiche sovracomunali. Al riguardo il Comune ricorda come l’Ufficio per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in attuazione di quanto previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio del 31 Ottobre 2018, aveva pubblicato il bando “Sport e Periferie” 2018 per la selezione di interventi da finanziare nell’ambito delle risorse di cui all’articolo 1, comma 362, della legge 205/2017.

Questi fondi saranno integrati con 147.500 euro di compartecipazione comunale. Anche in questo caso, si tratterebbe di un'opera alquanto rilevante per la Comunità anche ai fini della promozione dell'attività sportiva tra i giovani.