"Carnevale Ceppalonese", soddisfatta la Pro Loco

"La collaborazione con le altre associazioni ha portato risultati positivi"

carnevale ceppalonese soddisfatta la pro loco
Ceppaloni.  

La Pro Loco Ing. Pino Di Donato è soddisfatta per la riuscita della manifestazione denominata “Carnevale Ceppalonese” andata in scena martedì 5 marzo. Piazza Carmine Rossi è stata teatro di una bella festa dedicata ai bambini organizzata dall’ACR e poi della rappresentazione della mascherata “L’Inganno di Rosina”. “Ceppaloni ha vissuto qualche ora di allegria –hanno spiegato i membri del CDA- ed era tanto tempo che non si riusciva ad organizzare una manifestazione simile in collaborazione con le altre associazioni. Oltre all’ACR un ringraziamento va anche all’associazione Antigone per la disponibilità dimostrata. Queste collaborazioni rappresentano un punto di partenza in ottica futura per regalare a Ceppaloni altre giornate di sorrisi e divertimento. Un altro ringraziamento va fatto ai giovanissimi attori che per quaranta giorni hanno provato e fatto sacrifici per mettere in scena la mascherata e agli spettatori che hanno assistito e applaudito alla rappresentazione”. Il carnevale è un momento importante per la comunità ceppalonese e l’idea è quella di tornare ai fasti di un tempo quando era una delle manifestazioni di punta.

Adesso l’associazione turistica è pronta a stilare il programma estivo che si spera possa essere ricco e pieno di novità. “Siamo felici per la risposta che c’è stata in questi primi mesi di attività e ora ci prepariamo a dare continuità al lavoro fatto negli anni precedenti –sottolinea il presidente Michele Iacicco-. L’estate sarà un banco di prova importante, l’obiettivo è quello di recuperare anche qualche altra manifestazione che negli ultimi anni non siamo riusciti a portare avanti e poi lavorare in ottica dell’edizione 2019 della “Porziuncola” che resta comunque l’evento più importante per Ceppaloni perché coinvolge tutta la popolazione”.