Verde pubblico in adozione a Ceppaloni

L'iniziativa promossa dal comune ha registrato già l'adesione di tre attività commerciali

verde pubblico in adozione a ceppaloni
Ceppaloni.  

Verde pubblico in adozione. E’ l’iniziativa del Comune di Ceppaloni che, lo scorso 11 aprile, ha concesso i primi spazi verdi ai richiedenti. "La prima richiesta - viene comunicato in una nota - è pervenuta dalla località Tressanti dove tre attività commerciali hanno “adottato” e si stanno già occupando di tre aiuole. Possono fare richiesta di adozione tutte le società, le associazioni o i privati che intendono prendersi cura di uno degli spazi verdi che sono stati individuati ed inseriti nel progetto. Le società e le associazioni che si prenderanno cura delle aree verdi, avranno anche l’occasione di istallare dei cartelli pubblicitari". 

"L’arrivo delle prime richieste di adozione di alcune aree verdi ci hanno reso felici - commentano il primo cittadino di Ceppaloni Ettore De Blasio e l’assessore al ramo Emanuela Barone -. Adottare una zona verde è una grande dimostrazione di civiltà e amore verso la nostra terra, ci auguriamo che nelle prossime settimane ci saranno tante altre richieste da parte di altre attività commerciali, di associazioni o di privati. I nostri tecnici hanno già individuato diverse zone da dare in adozione nelle varie frazioni e nel capoluogo. Questa iniziativa serve per restituire decoro a zone che vengono trascurate”.