Da Città del Vino al distretto del cibo

Al via i lavoratori 'Sannio Master + Wine'

da citta del vino al distretto del cibo
Telese Terme.  

"Da Sannio Falanghina Città Europea del Vino 2019 al Distretto del Cibo della Provincia di Benevento: eredità di un riconoscimento eccezionale". Sarà il tema al centro dell'appuntamento in programma il 10 luglio a Telese Terme con la presentazione di 'Sannio Master+ Wine', laboratorio partecipato per la creazione di policy per la nascita dei Distretti del Cibo della Provincia di Benevento. "Sannio Master+Wine - spiegano gli organizzatori - è un progetto per la sperimentazione di politiche territoriali coesive per lo sviluppo integrato, intersettoriale, sostenibile, partecipato delle aree urbane e rurali. Rappresenta il contributo della Camera di Commercio e delle Organizzazioni Professionali Agricole all’iniziativa “Sannio Falanghina - Città Europea del Vino 2019”, quale integrazione di contenuto e di metodo alla preziosa opportunità per il Territorio. Il laboratorio di co-progettazione organizzato dal Comitato Promotore del Distretto del Cibo della Provincia di Benevento ha l’ambizione di proporre un nuovo modello di approccio alle politiche di settore attraverso il coinvolgimento dei principali attori della filiera. Un’occasione per apprendere e sviluppare soluzioni, lavorando in gruppi multidisciplinari con professionisti e ricercatori su un tema di reale interesse collettivo. L’intero sistema territoriale verrà sottoposto ad un lavoro di analisi per tematiche e dalla fase di emersione dei bisogni si proverà a trarre delle bozze di soluzioni da proporre al settore di riferimento". Il programma prevede il cnfronto pubblico sullo stato dell’arte con Riccardo Cotarella, a seguire tavola rotonda - I Protagonisti della Filiera VitiVinicola si confrontano con: gli Operatori e le Rappresentanze dell’Industria e dei Servizi; gli Operatori dell’Accademia, della Ricerca e della Formazione; i Rappresentanti delle Istituzioni Locali, Pubbliche e Funzionali. Ricerca e co-progettazione: tutor e partecipanti lavorano assieme ai tavoli tematici. Output e linee di indirizzo: restituzione dei risultati dei tavoli tematici".