"Violenza di genere, azioni e prospettive", il convegno

L'iniziativa in programma giovedì a Cerreto Sannita

violenza di genere azioni e prospettive il convegno
Cerreto Sannita.  

E' in programma giovedì, 17 ottobre, alle 10.30 presso il Palazzo del Genio di Cerreto Sannita, il convegno promosso dall’Ambito sociale B04 dal titolo: “Violenza di genere Azioni e Prospettive” le attività previste nell’ambito del Progetto “Superare la Violenza con Orientamento, Lavoro, Tirocini, Esperienze formative (S.V.O.L.T.E.)”, promosso dalla Regione Campania.

"L’incontro - spiegano gli organizzatori - si aprirà con i saluti istituzionali del sindaco di Cerreto Sannita, Giovanni Parente, del Presidente del Coordinamento Istituzionale dell’Ambito Territoriale B04 Pier Paolo Parente, del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Benevento Aldo Policastro, del vescovo della diocesi di Cerreto-Telese- Sant’Agata de’Goti Domenico Battaglia, del Questore di Benevento Luigi Bonagura, del Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri Germano Passafiume e del Direttore del Distretto Sanitario di Telese Terme Pietro Altieri. Al tavolo dei lavori interverranno Maria Colucci, Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Benevento, Concetta Gallo, responsabile del Centro Antiviolenza 'Frida' e Pino Mauriello, responsabile Irform Benevento. Le conclusioni saranno affidate a Chiara Marciani, Assessore regionale con delega alla Formazione e alle Pari Opportunità". 

"Il progetto 'Svolte' - spiega Pier Paolo Parente, Presidente del Coordinamento Istituzionale dell’Ambito Territoriale B04 - mira a completare il percorso delle donne prese in carico dal nostro centro Antiviolenza FRIDA di Cerreto Sannita attraverso l’inserimento lavorativo con tirocini e formazione specifica. Tutto questo ci permette di dare ulteriori risposte al mondo della violenza di genere".