A Paduli per la festa patronale c'è Paolo Meneguzzi

Il 16 invece dalla Puglia l'antica banda di Conversano

a paduli per la festa patronale c e paolo meneguzzi
Paduli.  

Ci sarà Paolo Meneguzzi, quest’anno, alla tradizionale festa patronale di San Rocco a Paduli, in programma il 17 agosto. «L’amministrazione comunale, in collaborazione con la parrocchia – ha commentato il consigliere Renzo Mazzeo, delegato all’associazionismo e alle politiche giovanili – si è preoccupata fin da subito di reperire i fondi necessari per l’evento, come annunciato in campagna elettorale, non tralasciando l’estate padulese, che quest’anno è stata un fiore all’occhiello».

Paolo Meneguzzi ha all’attivo cinque partecipazioni al Festival di Sanremo e numerosi tour e festival soprattutto in Sudamerica, (Cile- Colombia), nonché singoli in spagnolo e in francese. L’ultimo album risale, invece, al 2013, ‘Zero’.  Sempre il 17 agosto, è prevista a Paduli la consueta fiera di Ferragosto, mentre il mercato domenicale non verrà svolto.

Il 16 agosto, in piazza, sempre a Paduli, si attende la banda di Conversano, dalla provincia di Bari, dove si mantiene un'antica e viva tradizione bandistica. La prima istituzione musicale stabile della città risale infatti al 1832, quando venne diretta da Vitantonio Lavolpe, già Maestro di cappella della Cattedrale e forse compositore di inni giacobini durante la rivoluzione napoletana del 1799. Presto, la banda di Conversano divenne un'apprezzata scuola di composizione bandistica.

Mint