Sicurezza edifici scolastici a Paduli, lettera al sindaco

Interrogazione urgente da parte di Paduli Nuova

sicurezza edifici scolastici a paduli lettera al sindaco

Chiesta la copia delle verifiche sismiche, ad oggi valide, condotte sugli edifici scolastici presenti sul territorio del comune di Paduli e del piano di emergenza della Protezione Civile..

Paduli.  

"La notizia del terremoto che ha colpito il centro Italia nel mese di Agosto ha colpito e smosso tutti noi. Alla commozione dei primi giorni si è ora sostituita la preoccupazione, specialmente in occasione dell’inizio del nuovo anno scolastico. Molti genitori si interrogano sullo stato sismico degli edifici scolastici presenti sul territorio padulese."

Questa è la premessa che ha spinto Paduli Nuova a formulare una interrogazione al sindaco del Comune di Paduli, per rassicurare da una parte i genitori preoccupati per la incolumità dei loro figli, dall’altra per cogliere l’occasione di rivisitare tutta la documentazione certificante lo stato antisismico degli edifici. In particolare, si chiede nell’interrogazione: “Se gli edifici scolastici ubicati sul comune di Paduli sono a norma antisismica e se sono state attuate le verifiche come disposto dalla normativa vigente (OPCM 3274/2003 e relativi allegati ed integrazioni)” e “Se per tali edifici è presente un piano di evacuazione aggiornato”. L’interrogazione inoltre è formulata alla luce della delibere di giunta 81 e 83 del 13-09-2016 che evidenziano la volontà dell’amministrazione di procedere alla richiesta di finanziamento per “Lavori di adeguamento strutturale dell’edificio scolastico elementare al Viale Libertà” nella quale struttura quest’anno si svolgeranno le attività didattiche della scuola secondaria di primo grado di Paduli."

Inoltre il gruppo politico ha chiesto copia di verifiche sismiche, ad oggi valide, condotte sugli edifici scolastici presenti sul territorio del comune di Paduli e del piano di emergenza della Protezione Civile, per aiutare in questo processo di controllo.

Redazione Bn