Quota 100 per le pensioni, dati in costante evoluzione

Le richieste di pensionamento anticipato presentate in Campania: quasi

quota 100 per le pensioni dati in costante evoluzione
Benevento.  

Sembrano destinati ad aumentare costantemente i dati relativi alle richieste di pensionamento anticipato previsto dalla misura Quota 100 varata nelle scorse settimane dal Governo. In pochi giorni in Campania sono state superate le tremila richieste. In base ai dati delle domande inoltrare fino alle 14 di oggi ai sistemi telematici dell'Inps sono stati 3042 i cittadini campani che hanno deciso di aderire alle misura che, com'è noto, consente il pensionamento anticipato a chi ha raggiunto il 62esimo anno d'età e ha maturato 38 anni di contributi lavorativi. Intanto i dati, pur in costante in evoluzione, confermano il trend iniziale: Napoli si conferma la città campana dove ci sono state più richieste (1493) seguita da Salerno dove le domande sono state 656, subito dopo troviamo Caserta con 452 domande di pensionamento anticipato. Numeri più bassi, ma comunque in aumento nelle aree interne del Sannio e dell'Irpinia: ad Avellino sono state registrate 261 domande che scendono a 180 nel comune di Benevento.