Caos Dehors, Confcommercio: "Basta polemiche, ora soluzioni"

"Ai commercianti non interessa chi ha ragione"

caos dehors confcommercio basta polemiche ora soluzioni
Benevento.  

Interviene anche Confcommercio sull caso Dehors, dopo lo stato d'empasse in commissione che ha portato alle dimissioni da presidente di commissione Mimmo Franzese. L'appello dell'associazione è di andare oltre i litigi e pensare ai commercianti: "Seguiamo con attenzione la diatriba sui Dehors tra il Presidente della Commissione Mimmo Frazese e i componenti della stessa.

Non ci interessa entrare nel merito di chi ha torto o di chi ha ragione, però non possiamo non costatare che alla fine in questo bailame gli unici che ci rimettono sono come al solito i commercianti.

Ci lascia perplessi che la nostra proposta formulata all'amministrazione, di valutare l’ipotesi di realizzare Dehors con i fondi della fondazione Città Spettacolo, non sia mai stata presa in considerazione.  Se tale idea fosse stata analizzata questi problemi non sarebbero sorti. Tra le ipotesi da noi avanzate anche quella di utilizzare i Dehors realizzati dall’amministrazione nella zona del centro storico, nella doppia veste di punti informativi".

 

Basta polemiche, ora soluzioni dunque: "Ci auguriamo che le polemiche cedano presto il passo a soluzioni fattive che vadano nella direzione di tutelare e sostenere i commercianti che con grande coraggio sfidano la crisi che da anni attraversano e speriamo che la questione Dehors non sia un ulteriore spada di Damocle sulla loro testa.

Ad ogni modo ribadiamo all'amministrazione di essere disponibili  a trovare insieme una soluzione, ai commercianti invece, rinnoviamo l’invito a rivolgersi a noi in qualunque momento".