Elezioni, Crisci pronto a ricandidarsi per il terzo mandato

Il sindaco: "Vogliamo continuare a lavorare per il nostro paese nel segno della continuità"

elezioni crisci pronto a ricandidarsi per il terzo mandato
Durazzano.  

A circa due mesi dalle elezioni del prossimo 26 maggio che richiameranno al voto anche numerosi elettori anche nel Sannio, sono diversi i centri della provincia di Benevento in cui si è già al lavoro per definire la squadra che scenderà in campo alle prossime amministrative. E' il caso del comune di Durazzano dove l'attuale sindaco Sandro Crisci è pronto a ricandidarsi per il terzo mandato consecutivo nel segno della continuità di governo. “Sono pronto a ricandidarmi - conferma il primo cittadino del piccolo borgo della provincia di Benevento - per continuare il lavoro svolto nel corso di questi anni. Il nostro gruppo ha lavorato bene, ognuno nel proprio ambito ed è una squadra che è rimasta unita e compatta. Tutti sono disponibili a continuare il lavoro svolto”.

In vista della presentazione delle liste, prevista entro il prossimo mese di aprile, non è esclusa la possibilità di nuovi ingressi ma sempre all'insegna dell'unità: “Abbiamo fatto già una riunione di gruppo, ci siamo confrontati come sempre ed è stata anche valutata la possibilità di consentire new entry in lista ma sempre nell'unione dell'intera squadra. E anche nell'eventualità di nuove candidature - precisa Crisci - chi non sarà in lista darà il suo contributo da esterno per continuare il progetto di 'Per Durazzano'”.

L'occasione anche per il fare il punto del lavoro svolto nel corso dei due mandati che ormai volgono al termine. E tra i progetti più significativi il sindaco ricorda la “realizzazione del depuratore con fondi comunali e la riqualificazione del centro storico che ha così potuto ospitare manifestazioni che hanno dato lustro e visibilità al territorio. Abbiamo inoltre realizzato l'area Pip per l'insediamento di nuove aziende”. Una serie di “interventi già realizzati ed altri in corso di definizione che hanno trasformato il paese”. Ogni progetto però per il primo cittadino di Durazzano dovrà continuare come sempre all'insegna della condivisione: “Ogni decisione viene scelta di comune accordo ed è stato così anche per continuare con il terzo mandato e tutti hanno dato piena disponibilità”.

Intanto si lavora ai prossimi eventi in programma in paese come quello di domenica prossima, 31 marzo, quando “ci sarà l'inaugurazione del centro equestre di Durazzano”. Di recente anche la notizia di un ulteriore impegno per l'estate che si spera possa mostrare il territorio al grande pubblico: “Abbiamo avuto l'approvazione per le Universiadi ad ospitare le gare e l'allenamento per il Tiro a Volo a Durazzano dal 4 al 9 luglio nel centro 'Asd Tiro a Volo Zaino'. Sicuramente - commenta Sandro Crisci – sarà una grande opportunità per il paese, per mostrare tutti i nostri prodotti tipici e farli conoscere a tutto il mondo”.