Sorrisi e selfie, la particolare serata del Benevento da Brums

L'incontro con i più piccoli nel noto punto vendita e Tuia annuncia: "Sono pronto per i play off"

sorrisi e selfie la particolare serata del benevento da brums
Benevento.  

Serata particolare per una rappresentanza del Benevento Calcio presso Brums, noto punto vendita di abbigliamento per bambini sito in via Abbazia. Palpabile l'emozione tra i più piccoli che hanno accolto Coda, Letizia, Tuia e Gyamfi con sorrisi e tante richieste di autografi e selfie. I calciatori si sono prestati con entusiasmo, testando con mano anche l'entusiasmo degli adulti in vista degli spareggi per accedere in serie A. E sono stati proprio i play off il tema principale delle varie argomentazioni trattate, con i tifosi che ci credono nella riuscita di un'impresa che riporterebbe il Benevento nel paradiso del calcio italiano. Quasi tutti i presenti erano certi su una cosa: il calciatore decisivo sarà Massimo Coda. Una certezza supportata dalle ventuno reti realizzate dal bomber di Passiano, capace di superare anche il record di un altro cannoniere mai dimenticato: Fabio Ceravolo.

L'Hispanico ha accolto la "responsabilità" conferitagli dai tifosi ed è pronto al finale di stagione: "Siamo tranquilli. Intraprenderemo con serenità la strada che, speriamo, ci porterà fino al 2 giugno. Fortunatamente sono riuscito a raggiungere il mio obiettivo personale di reti segnate, ma ho tanta voglia di ottenere la promozione con questa maglia. Siamo carichi in vista dei play off". 

Buone notizie da parte di Alessandro Tuia. Il centrale difensivo si è dichiarato disponibile per i prossimi incontri: "Mi fa piacere essere qui stasera e trovare l'entusiasmo dei bambini. In questo sport parte tutto da loro, hanno il calore giusto da darci per i play off. Personalmente sono pronto e a disposizione, ho risolto i miei problemi fisici. Vediamo cosa deciderà il mister, ho di dare il mio contributo". 

Letizia ha formulato un sentito appello ai tifosi: "Ci hanno sempre sostenuto e sono certo che verranno in massa perché ci servirà una grossa mano che solo loro potranno darci. La mia stagione? La valuto a metà, da una parte positiva e dall'altra negativa. Spero di chiudere la stagione con la conquista di un obiettivo importante in modo da renderla tutta bella". 

Chiude Gyamfi che ha voluto sottolineare quanto sia cresciuto negli anni a Benevento: "E' il mio terzo anno nel Sannio, sono partito dalla primavera dell'Inter e devo dire che questa maglia mi sta facendo crescere molto sotto tutti i punti di vista. Proseguiamo così, adesso ci attendono i play off e state certi che vedrete in campo un grande Benevento".