Benevento e Iago Falque più vicini, ma non c'è la chiusura

La palla tra le mani ce l'ha il Toro: bisogna definire i termini del prestito

benevento e iago falque piu vicini ma non c e la chiusura
Benevento.  

Il mercato è così, va di fretta. E tanti anticipano quello che ancora deve accadere nella sua accezione più completa. E' il caso dell'affare Iago Falque, l'esterno-trequartista del Torino che piace tanto ad Inzaghi. Il Benevento lo vuole, perchè il suo intento è accontentare in tutto il suo allenatore, ma la trattativa, pur avviatissima, non ha ancora i crismi della chiusura. 

Pasquale Foggia ha già raggiunto l'accrdo col giocatore e col suo entourage, che accetterebbe dunque Benevento per avere un rilancio delle proprie prestazioni. Ma manca l'accordo finale col Torino: in particolare, trovata la formula per trasferire il galiziano sotto la Dormiente, vale a dire il prestito secco, ora bisogna quantificarlo. E' evidente che il Torino intenta un prestito oneroso e anche qui c'è ovviamente da trovare un accordo. L'operazione, vista la caratura assoluta del giocatore, non è certo di poco conto, ragione per cui è lecito dover attendere ancora qualche giorno. Foggia e il Benevento sono assolutamente intenzionati a fare l'operazione, l'offerta è stata formulata, ma nulla si conclude solo con un batter di ciglia. La palla tra i piedi ora ce l'ha Cairo. Bisogna solo attendere.