Benevento, Calò: "Puniti da un singolo episodio"

Il centrocampista giallorosso: "Siamo forti e sulla strada giusta. Lavoriamo per migliorare"

benevento calo puniti da un singolo episodio
Benevento.  

Ecco le parole di Giacomo Calò al termine del match perso nel finale dal Benevento contro il Parma: 

"E' un errore che rivedremo. In serie B, come in tutte le categorie, la partita non è mai finita soprattutto se hai di fronte una squadra di grande qualità come il Parma. Dovremo stare particolarmente attenti. Ero in panchina, quindi l'ho vista da lontano. Analizzeremo la dinamica nel dettaglio per capire bene dove abbiamo sbagliato. Avevamo la sensazione di poterla vincere. Fino all'ultimo secondo abbiamo creato occasioni. Siamo stati condannati da un episodio. Oggi ci è girata male, ma in altre partite andrà meglio perché creiano tante pericoli agli avversari". 

SENSAZIONI - "Siamo una squadra forte, oggi è mancato l'episodio. Se facciamo gol con Moncini diventa tutt'altra partita. Sicuramente fa male il risultato, ma sono fiducioso perché siamo forti. Abbiamo giocato contro una candidata a vincere il campionato. Ce la siamo giocata fino all'ultimo. Avremo modo di rifarci". 

CENTROCAMPO - "Con il mister abbiamo giocato spesso a due. La rosa sta lavorando insieme da venti giorni. Siamo avanti rispetto a dove dovremo essere, alla fine si vedono le idee di gioco e ciò che vogliamo proporre. Manca qualcosa, ma lo troveremo sicuramente. Sfrutteremo la sosta per migliorare". 

TIFOSI - "Un ambiente caloroso fa la sua parte. L'aiuto del pubblico sarà fondamentale nei prossimi incontri, a partire da quello con il Lecce della terza giornata".