Durazzano, intriga l'idea Massimo D'Angelo

La società rossoblù è sulle tracce del centrocampista 37enne, ex bandiera dell'Alba Durazzano

durazzano intriga l idea massimo d angelo
Durazzano.  

Benevento. C'era una volta Massimo D'Angelo, bandiera e capitano degli anni d'oro dell'Alba Durazzano Sant'Agata. Le sue qualità e il suo spessore in mezzo al campo ancora oggi sono impresse nella memoria di tanti tifosi albigesi. E a distanza di quasi 10 anni dall'ultima presenza con la maglia dell'Alba Durazzano Sant'Agata (Eccellenza 2005-06), D'angelo potrebbe ritornare a Durazzano per dare il suo contributo all'Asd Durazzano nel prossimo campionato di Prima Categoria. All'età di 37 anni, D'Angelo sembra interessato al progetto dell'Asd Durazzano del Presidente Piscitelli che in due stagioni è riuscito a raggiungere due promozioni di fila: dalla terza categoria alla prima. Nei giorni scorsi c'è stato il primo incontro tra il centrocampista casertano e l'allenatore Domenico Razzano. La trattativa però è ancora agli albori perché la società vuole procedere con cautela prima di ufficializzare i primi acquisti che andranno a comporre l'organico della stagione 2015-16. 

Ionut Stefan Di Nuzzo