Scuola calcio, ecco tutte le novità

I responsabili Zotti e Pegno hanno presentato la nuova stagione

scuola calcio ecco tutte le novita
Benevento.  

Sta per partire una nuova stagione per la scuola calcio del Benevento. Dallo scorso 22 agosto tutti gli interessati possono effettuare le iscrizioni presso l'area hospitality del Ciro Vigorito, dove troveranno i responsabili Francesco Pegno e Pierluigi Zotti. Proprio quest'ultimo ha voluto evidenziare le novità previste:

“Innanzitutto desideriamo ringraziare Diego Palermo e la famiglia Vigorito che ci hanno permesso ancora una volta di curare l'organizzazione della scuola calcio giallorossa. In questa prima settimana di iscrizioni abbiamo riscontrato un'ottima affluenza, dovuta alla passione per il Benevento, ma anche grazie al lavoro certosino degli scorsi anni che comincia a dare i suoi frutti. Ci alleneremo ogni martedì e giovedì con un gruppo che scenderà in campo dalle 16 alle 17:30 e un altro dalle 17 alle 19. Avremo a disposizione il centro sportivo di Cretarossa per i nati dal 2008 al 2013. Per i 2007 la società ci permetterà di utilizzare anche il nuovo campo Avellola. Come accaduto lo scorso anno, non mancheranno tanti eventi che vedranno i bambini entrare a stretto contatto con la prima squadra, attraverso incontri e una presenza costante in occasione delle gare del Benevento. Al Ciro Vigorito, in particolare, ci sarà l'accoglienza per i calciatori che arriveranno in pullman, l'ingresso in campo e anche delle partitine prima dei match sul manto erboso dello stadio. In questo progetto rientra anche la scuola calcio del Caravaggio, con la quale costituiamo un'unica, grande, famiglia. Ci troverete nell'area hospitality del Vigorito fino al 7 settembre settembre e tutti i giorni dalle 10 alle 13, a eccezione del sabato e della domenica”.

A fargli eco è anche Francesco Pegno che ha evidenziato l'aspetto tecnico: “Lavoreremo per obiettivi. Ogni ragazzo effettuerà un percorso che rispetta la sua prospettiva e le sue potenzialità. Questo ci porterà a una maggiore osservazione dei singoli, in modo da permettergli una crescita mirata. Non mancheranno degli incontri periodici con la società, con la quale faremo il punto della situazione. Sono stati confermati gli allenatori della scorsa stagione, con gli innesti di Giuseppe Nuvolo e Carlo Iscaro. Tutti gli istruttori sono qualificati. Quest'anno valuteremo attentamente anche la postura e gli aspetti coordinativi, favorendo la crescita fisica dei ragazzi”.

Ivan Calabrese