IVPC Rugby Benevento, al Pacevecchia arriva il Ragusa

Calcio d'inizio alle 12:00, sanniti a caccia del terzo successo casalingo

ivpc rugby benevento al pacevecchia arriva il ragusa
Benevento.  

Vincere è la parola d’ordine. Non si può fare altrimenti dopo due sconfitte consecutive. Avezzano e Roma i teatri dei ko dove l’IVPC Benevento ha raccolto solo rimpianti. Ricordi sfocati di punti lasciati per strada. Di errori causati dall’inesperienza. Tutto da cancellare con una vittoria al Pacevecchia. L’appuntamento da non fallire è per domenica mattina alle 12:00.

Arrivano i siciliani del Ragusa, squadra penultima in classifica e con all’attivo solo sconfitte. La tradizione casalinga dei sanniti parla chiaro. Sono state poche le siciliane che nel corso degli anni sono uscite indenni dal rettangolo verde del Rugby Benevento. Ma guai a sottovalutare l’avversario guardando solo la classifica. Ogni partita va giocata.

Ogni match può nascondere delle sorprese. Franco Salierno dovrà fare ancora a meno di pedine importanti. Però in casa biancoceleste ormai la filosofia è cambiata. Non si guarda più alle assenze importanti come un handicap insuperabile. Ogni forfait di livello diventa l’occasione per qualche giovane rugbysta per fare esperienza. Indossare quella gloriosa maglia in un campionato nazionale e capire cosa vuol dire andare in trincea. Anche contro Ragusa sarà una battaglia.

Il pronostico è tutto dalla parte dei padroni di casa che fino ad ora al Pacevecchia hanno racconto due vittorie. Entrambe meritate. Entrambe con tanti giovani in campo. Anche domenica mattina ce ne saranno tanti. Per qualcuno potrebbe essere addirittura la prima casalinga. L’occasione giusta per dimostrare che questa squadra ha un futuro legato proprio ai giovani a cui adesso viene data fiducia.