Fiamme Oro al comando del Peroni Top 12

Tra i cremisi decisivi i sanniti Marinaro, D'Onofrio e Fragnito

fiamme oro al comando del peroni top 12
Benevento.  

Quattro squadre in testa alla classifica. Un equilibrio sorprendente con altre due che rincorrono a sole due lunghezze. Poi un divario netto con il resto della truppa. La vetta del Peroni Top 12 parla sannita. Insieme a Valorugby Emilia, Calvisano e Rovigo, ci sono anche le Fiamme Oro. Sabato è arrivata la quarta vittoria stagionale contro Viadana per 31 a 27. Un successo giunto anche grazie alla mete realizzata dal subentrante Simone Marinaro, che aveva preso da qualche minuto il posto di Fusco, e alle ottime prestazioni di Giovanni D'Onofrio e di Davide Fragnito, sempre più colonne portanti del progetto tecnico di Gianluca Guidi. Un successo giunto al fotofinish e che dà grande morale per le prossime sfide. Un primato che dunque parla molto sannita con i due ragazzi scuola IVPC Rugby Benevento che stanno avendo un percorso di crescita importante. Sono tra i migliori prospetti italiani e nel corso del Sei Nazioni, entrambi, potrebbero ripetere le esperienze passate da “permit player” nelle Zebre.

Roma, Caserma “Stefano Gelsomini” – sabato 30 novembre 2019, ore 15.00

Peroni TOP12, V giornata

Fiamme Oro Rugby v IM Exchange Viadana 1970 31-27 (14-16)

Marcatori: p.t. 4’ m. Bronzini (0-5), 19’ m. Ceballos (0-10), 25’ m. Guardiano tr Azzolini (7-10), 31’ cp Ceballos (7-13), 35’ m. Guardiano tr Azzolini (14-13), 40’+1’ cp Ceballos (14-16); s.t.: 48’ cp Azzolini (17-16), 51’ m. Marinaro tr Azzolini (24-16), 58’ cp Ceballos (24-19), 62’ m. Ciofani (24-24), 66’ cp Ceballos (24-27), 79’ m. D’Onofrio U. tr Azzolini (31-27)

Fiamme Oro Rugby: Malo; Guardiano, Vaccari (71’ Gabbianelli), Forcucci, D’Onofrio G., Azzolini, Fusco (47’ Marinaro); Cornelli, Bianchi, De Marchi (65’ Faccenna); Stoian (55’ D’Onofrio U.), Fragnito; Nocera (63’ Vannozzi), Moriconi (54’ Kudin), Zago (cap.) (69’ Iovenitti)

all. Guidi

IM Exchange Viadana 1970: Apperley, Spinelli, Manganiello, Pavan (66’ Tizzi), Ciofani, Ceballos, Bronzini (cap.), Casado Sandri (33’-38’, 54’), Ghigo, Ferrarini, Mannucci, Bonfiglio, Brandolini (16’-33’ Mazibuko, 64’ Devodier), Ribaldi, Garziera (60’ Denti) all. Jimenez

Arb. Gianluca Gnecchi (Brescia)

AA1 Vincenzo Schipani (Benevento), AA2 Franco Rosella (Roma)

Quarto Uomo: Gianluca Bonacci (Roma)

Cartellini: al 34’ giallo a Ciofani (IM Exchange Viadana 1970), al 48’ giallo a Ferrarini (IM Exchange Viadana 1970)

Calciatori: Ceballos (IM Exchange Viadana 1970) 4/8, Azzolini (Fiamme Oro Rugby) 5/5

Note: Giornata soleggiata. Osservato un minuto di silenzio contro la violenza sulle donne. Spettatori: 500

Punti conquistati in classifica: Fiamme Oro Rugby 5;  IM Exchange Viadana 1970 1

Player of the match: Ugo D’Onofrio (Fiamme Oro Rugby)