Nel Parco arriva un ibis sacro

L'insolita presenza dell'animale sacro dell'antico Egitto: ma non è esattamente una bella notizia

nel parco arriva un ibis sacro
Ailano.  

Incredibile osservazione nel Parco del Matese: ad Aliano, in alcuni campi coltivati, è stato notato un ibis sacro, uccello tipico dell'Africa, venerato nell'antico Egitto ma difficilmente osservabile in queste zone. Peraltro non è la prima volta che l'animale si fa vedere in Campania: fu già osservato tre anni fa a Villa Literno. E, a parte la possibilità di vedere un animale esotico, non è esattamente una buona notizia che l'Ibis arrivi da queste parti: l'animale è classificato come “invasivo”, un rischio dunque per la biodiversità, per altre specie autoctone del luogo e in generale per gli ecosistemi.