Terribile rissa: gli piantano un cacciavite in un occhio

Un 25enne ucraino è stato picchiato e gravemente ferito in serata

terribile rissa gli piantano un cacciavite in un occhio
Recale.  

Violenta lite a Recale nella serata di ieri in Piazza Aldo Moro. Complice l’alcol si è scatenata una rissa culminata con una caccia all’uomo: nel mirino di alcune persone è finito un 25enne ucraino, colpito prima con diversi pugni e poi con un cacciavite in un occhio. Il ragazzo è riuscito a scappare e ad arrivare a casa, chiamando poi i soccorsi: i medici lo hanno trovato sofferente e con una emorragia derivante dalla ferita all’occhio. E’ stato portato al Pronto Soccorso e poi si è deciso di trasferirlo d’urgenza a Napoli all’ospedale Vecchio Pellegrini.