Caso di aviaria: chiuso il pronto soccorso

Contagiato un giovane italiano che rientrava dall'estero

caso di aviaria chiuso il pronto soccorso
Castel Volturno.  

Dopo i casi di meningite a Napoli arriva l'aviaria a Castel Volturno. Ieri infatti un paziente è arrivato in pronto soccorso e subito ci si è resi conto che ci si trovava di fronte ad un contagio da influenza aviaria, virus H5N1. Si tratta di un giovane italiano, residente a Mondragone, che era da poco rientrato da un viaggio all'estero, in Sud America, dove aveva trascorso le vacanze di Natale. Subito l'uomo è stato posto in coma farmacologico e ricoverato nel reparto di rianimazione della clinica Pineta Grande di Castel Volturno.
Panico tra i pazienti visto che si è resa necessaria la chiusura temporanea del pronto soccorso per permettere le apposite operazioni di profilassi.