Verso il derby Caserta-Salerno, scontro al vertice in Serie B

Oldoini: "Fin qui siamo andati oltre le nostre aspettative. Dobbiamo restare concentrati"

verso il derby caserta salerno scontro al vertice in serie b
Caserta.  

Domani, con palla a due alle 18, al PalaMaggiò di Castel Morrone, la Juvedecò Caserta ospiterà la Virtus Arechi Salerno. Nella prima giornata di ritorno del girone D di Serie B, ecco il derby al vertice del raggruppamento: Caserta, fiera del primato con 14 vittorie e una sola sconfitta, e Salerno, seconda in classifica a quota 26 e che, rispetto alla gara di andata, vittoria sul neutro di Battipaglia dai bianconeri, potrà contare su Bruno Duranti. Per le gare casalinghe, la new entry della Decò sarà Andrea Valentini.

La sfida è stata presentata dal coach della Juvecaserta, Max Oldoini: "Ci tengo a sottolineare che siamo andati oltre le nostre aspettative. - ha affermato il coach del team di Terra di Lavoro - Il primo posto e la qualificazione alla Coppa Italia sono frutto e merito di un lavoro sinergico, quotidiano e certosino, condotto da società, squadra e staff. Concludere il girone di andata con una sola sconfitta non è stato facile né tantomeno scontato. Bisogna pensare solo a rimanere concentrati, continuare il nostro processo di crescita e miglioramento, dando il massimo sempre, in allenamento e in partita, con umiltà e senza guardare la classifica. Siamo consci che quella di domani sarà una partita completamente diversa dalla prima di campionato, Per questo dovremmo essere perfetti tecnicamente e forse non basterà nemmeno, ma ci vorrà un qualcosa in più che uscirà fuori da dentro di noi e dal sostegno del nostro pubblico".

Gli arbitri: Caserta-Salerno sarà diretta dai signori Enrico D'Orazio di Vittorio Veneto e Cristiano Giusto di Albignasego.

Foto: pagina ufficiale Facebook Sporting Club Juvecaserta