Juvecaserta, overtime vincente: Palestrina ko 88-87

La Decò torna al successo al PalaMaggiò: vittoria con Ciribeni nuovamente protagonista

juvecaserta overtime vincente palestrina ko 88 87
Caserta.  

Dopo lo stop rimediato a Roma contro la Luiss, la Juvecaserta ritrova subito la vittoria battendo la Citysightseeing Palestrina, ma solo dopo un tempo supplementare. Risultato di 88-87 per il roster di coach Max Oldoini che supera un nuovo test complicato contro il team laziale, guidato in panchina dall'ex Francesco Ponticiello. Restano quattro i punti di vantaggio in classifica su Salerno e Matera con il 2-0 negli scontri diretti su Palestrina. In apertura dell'overtime, Hassan garantisce il possesso pieno di vantaggio (81-78), ma Carrizo e Rossi costruiscono il sorpasso degli ospiti (81-83). Dip impatta, Ciribeni segna e subisce fallo per l'86-83 che vale tantissimo. Palestrina tenta il nuovo sorpasso, ma resta sotto di 1 fino allo scadere del supplementare.

Serie B: Girone D - Diciottesima Giornata (PalaMaggiò, Castel Morrone)
Decò Caserta - Citysightseeing Palestrina 88-87
Parziali: 15-17, 33-37, 58-55, 78-78
Caserta: Galipò, Dip 13, Petrucci 16, Ciribeni 17, Bottioni, Valentini 5, Rinaldi 8, Hassan 18, Sergio 11, Del Vaglio ne, Piazza ne, Barnaba ne. All. Oldoini.
Palestrina: Fiorucci, Rischia 4, Riossi 11, Morici 15, Ochoa 26, Beretta 2, Cecconi ne, Rizzitiello 16, Carrizo 13, Pochini ne, Moretti ne, Mattei ne. All. Ponticiello.
Arbitri: Grazia, Nonna

Foto: pagina ufficiale Facebook Sporting Club Juvecaserta