Caserta, sfida contro la IUL Roma per blindare il primato

Coach Oldoini: "Primo posto da certificare nel minor tempo possibile"

caserta sfida contro la iul roma per blindare il primato
Caserta.  

Vigilia del match contro la IUL Roma per la Juvecaserta. Il club di Terra di Lavoro punta a blindare il primato nel girone D di Serie B nella trasferta in terra capitolina. "Subito dopo la vittoria con Napoli avevo chiesto alla squadra di rimanere concentrata perché c’era da preparare una partita più difficile, soprattutto sotto un profilo mentale. - ha affermato il coach della Decò, Max Oldoini - Affrontiamo una squadra che nelle ultime sei partite ne ha vinte quattro, perdendo con Palestrina e Reggio Calabria con scarti minimi. Il team capitolino negli ultimi due mesi ha aggiunto un giocatore come Casale, un play/guardia che ha fatto la Legadue con la Leonis Roma nell’anno scorso. Dotato di talento individuale con la palla in mano e un buon tiro da 3 punti può essere un valore importante nel quintetto base in aggiunta ai vari Lestini, Maresca e Cecchetti che sono i tre giocatori che si prendono le maggiori responsabilità della squadra".

Gli obiettivi del match: "Nella partita di andata ci fu equilibrio per quasi tutti i quaranta minuti e si risolse a nostro favore solo nei secondi finali. - ha aggiunto Oldoini - Ci aspetta, perciò, un’altra partita dura, su un campo ostico dove altre squadre hanno fatto fatica a conquistare la vittoria. Noi, comunque, vogliamo dare il massimo per blindare nel più breve tempo possibile il primo posto in classifica".

Gli arbitri: IUL Roma - Caserta sarà diretta dai signori Spinello e Sordi.