Casertana tra mercato e campo

Serve l'attaccante ed il portiere, qualche idea c'è

casertana tra mercato e campo
Caserta.  

 

Di Serena Li Calzi

La Casertana si impone a Gragnano e vince per 5 a 2 il test al “San Michele”. Protagonisti proprio i giovani di questa nuova squadra che si sta preparando per affrontare al meglio il campionato. A segnare, infatti, il croato Kuseta, De Filippo, Carriero, De Marco e Colli.

“Stiamo crescendo e in campo iniziano a vedersi le prime trame. Abbiamo disputato una buona partita – ha spiegato il veterano Gigi Pezzella - nonostante i carichi di lavoro e la doppia seduta svolta appena ieri. Dobbiamo continuare a lavorare così e remare tutti dalla stessa parte. Anche colori che arriveranno da qui alla fine del mese dovranno mettersi al servizio della squadra. Personalmente mi sento bene e so di poter dare ancora tanto. Per questo ho voluto restare in rossoblu, consapevole che si tratta di una squadra diversa da quella degli scorsi anni. Noi più esperti dobbiamo farci da traino e – conclude Pezzella - sostenere i più giovani. Hanno tanto talento e devono lavorare tanto per crescere giorno dopo giorno”.

Si lavora a pieno regime su ogni campo, soprattutto quello relativo al mercato che chiuderà a fine mese. Si cerca il profilo dell'attaccante che dovrà arrivare a Caserta, mentre non sarà del match contro il Melfi, Gaston Corado, a causa di uno stiramento in via di recupero.

Inoltre, la Casertana, guarda alla porta. Dopo la partenza improvvisa di Raffaele Gragnaniello, il direttore sportivo pensa all'estremo difensore. Sembra che potrebbe arrivare a Caserta, Riccardo Piscitelli in prestito dal Benevento. Al momento sono solo ipotesi ma sembra che si stia aprendo questa possibilità per la Casertana mentre meno probabile, il ritorno di Daniel Agyei che potrebbe andare in prestito al Taranto.

Varie le ipotesi anche se la priorità assoluta resta l'attacco dopo che pare tramontare l'idea di un arrivo dal CSKA Sofia. Mentre sulle cessioni sembra che Luca Giannone sia tra i primi indiziati ma sembra che al momento non ci siano vere e proprie trattative. Per Matute si apre la possibilità del Teramo che potrebbe attrarre il centrocampista ma, al momento, tutto è in standby.