Nel commissariato una stanza rosa per le vittime di violenza

Si chiamerà “La stanza di Imma”, in memoria di Imma Villani, uccisa dal marito a Boscoreale

nel commissariato una stanza rosa per le vittime di violenza
Castellammare di Stabia.  

 

Sarà  inaugurata alle ore 13.00 di domani all’interno del Commissariato di Castellammare di Stabia una stanza rosa, creata per le donne vittime di violenza, di maltrattamenti e di atti persecutori. Si chiamerà “La stanza di Imma”, in memoria di Imma Villani, uccisa dal marito a Boscoreale.

La stanza di Imma è ambiente studiato per mettere a proprio agio le vittime ed eventuali minori, un giusto spazio creato in un ambiente riservato per le audizioni di donne vittime di violenze, il tutto con la collaborazione dell’Istituto d’Istruzione  Superiore  “Marco Pollione Vitruvio” di Castellammare di Stabia, e del Comune di C.ma di Stabia.  Nello specifico il Comune, Ufficio Politiche Sociali, ha collaborato fornendo il materiale e gli arredi per la “Stanza Rosa” e l’Istituto di istruzione, con un progetto realizzato nell’ambito di alternanza scuola/lavoro. 

A fare gli onori di casa il questore Antonio De Iesu neo Vice Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, e il dott Gioia, dirigente del Commissariato. Presenzieranno al tradizionale taglio del nastro tutte le massime Autorità locali.