Schianto tragico, Luigi muore a 19 anni. Donati gli organi

La scelta dei familiari, il dono, la speranza per altri

schianto tragico luigi muore a 19 anni donati gli organi
Bacoli.  

Sangue sulle strade campane, a perdere la vita un giovanissimo di soli 19 anni. Dopo sette giorni di agonia, il cuore di Luigi si è fermato per sempre. Non ce l’ha fatta Luigi Della Ragione, il 19enne rimasto ferito in un incidente stradale avvenuto tra domenica e lunedì sul trivio di Miseno-Miliscola. Il giovane era ricoverato al Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli in gravi condizioni. Nel pomeriggio di ieri, quando si è spenta ogni speranza, dalla famiglia è stata espressa la volontà per l’espianto degli organi. Luigi continuerà a vivere grazie al nobile gesto dei suoi genitori. Seduto al lato passeggeri, era in auto con due amici coetanei. Per gli altri due nessuna grave conseguenza. Sulla dinamica dell'incidente indagano i carabinieri, giunti con il 118 subito dopo l'impatto. La comunità, riunita per giorni in preghiera per un miracolo, è distrutta. Numerosi i messaggi di cordoglio. Centinaia di amici lo ricordano sul suo profilo del social network Facebook. «Buon viaggio amico mio, ti voglio un bene dell’anima – dice Silvana -  mi mancherai tantissimo! Sarai sempre nei nostri cuori, riposa in pace piccolo angelo».