Pozzuoli: ennesimo atto vandalico all’Istituto Virgilio

Ignoti hanno cosparso creolina nei corridoi e nelle aule. Indaga la Polizia

pozzuoli ennesimo atto vandalico all istituto virgilio
Pozzuoli.  

Per la terza volta nel giro di poco tempo l’Istituto Magistrale "Virgilio" di Pozzuoli, in via vecchia San Gennaro, è stato il barsaglio di un raid vandalico. 

Dopo essersi introdotti nella struttura di notte, i balordi  hanno cosparso i corridoi e le aule di creolina. Danneggiati anche gli infissi che sono stati forzati per accedere all’interno. 

In meno di 40 giorni è il terzo raid vandalico per l’istituto puteolano e la dirigente ha dovuto ogni volta sospendere l’attività didattica per provvedere agli interventi di bonifica degli ambienti. 

Nell' ultima occasione le lezioni rimasero bloccate per tre giorni. Gli atti di vandalismo ripetuti al "Virgilio" sono oggetto di una indagine della Polizia. Stamattina una ispezione dei luoghi è stata condotta dagli agenti del commissariato di Pozzuoli. Nella scuola non c'è sistema di videosorveglianza, per cui la polizia sta visionando le immagini di sistemi presenti nella zona. Niente scuola per i circa mille studenti e vacanze di fine anno anticipate di 24 ore.