Prende a calci e pugni i poliziotti e danneggia la volante

27 enne denunciato per per lesioni, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento

prende a calci e pugni i poliziotti e danneggia la volante
Napoli.  

 

Gli agenti del commissariato Decumani, sono intervenuti in piazza Santa Maria la Nova per la segnalazione di assembramenti in strada.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno visto un gruppo di persone che, alla loro vista, si sono date alla fuga mentre uno di essi, fermato per il controllo, ha iniziato a dare in escandescenze.

L’uomo, infatti, ha colpito con calci e pugni dapprima gli operatori e, successivamente, l’auto di servizio danneggiandola fino a quando, grazie al supporto delle pattuglie del commissariato Dante e dell’Ufficio prevenzione generale, con non poche difficoltà e dopo una colluttazione, è stato bloccato.

Si tratta di un 27enne napoletano con precedenti a carico. E' stato denunciato per lesioni, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato e  sanzionato per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché fuori dal proprio domicilio senza giustificato motivo.