Ginecologo napoletano trovato cadavere a Milano: non si esclude ipotesi omicidio

Due procure al lavoro per accertare la verità

ginecologo napoletano trovato cadavere a milano non si esclude ipotesi omicidio
Napoli.  

Potrebbe essere stato assalito alle spalle e con violenza colpito da una coltellata alla gola, dal basso verso l'alto. E' quanto emergerebbe dalle risultanze tecniche del medico legale Fernando Panarese, in merito alla tragica morte del ginecologo napoletano Stefano Ansaldi. Il noto professionista è stato rinvenuto cadavere a Milano il 19 dicembre in un sottopassaggio. La procura milanese sarebbe però orientata verso l'ipotesi suicida, i magistrati di Napoli, in un'inchiesta parallela, stanno cercando di fare piena luce partendo dalle persone più vicine allo stimato medico.