Un francobollo dedicato a Totò a 50 anni dalla morte

Giovedì il francobollo sarà disponibile presso gli uffici postali d’Italia. 

un francobollo dedicato a toto a 50 anni dalla morte
Napoli.  

Un francobollo per ricordare i 50 anni della morte di Totò. Anche il mondo della filatelia partecipa alle commemorazioni e oggi la vignetta del francobollo, resa nota oggi da Poste Italiane, mostra (stampato in calcografia)il volto sorridente di Totò. Il francobollo, del valore di 95 centesimi, sarà emesso il 16 novembre prossimo e l'annullo speciale «primo giorno di emissione» sarà apposto a Napoli.

Artista capace di strappare risate in qualunque situazione, grande interprete del varietà e della rivista, ma anche popolarissimo attore in un numero elevatissimo di film (la sua filmografia annovera poco meno di un centinaio di titoli, alcuni di grande valore artistico), fu anche poeta, cantante e compositore. È morto nel 1967. Giovedì il francobollo sarà disponibile presso gli uffici postali d’Italia. 

Antonio De Curtis in arte Totò, nacque a Napoli nel 1898 nel rione Sanità. Era figlio illegittimo del marchese Giuseppe de Curtis. Diventò il vero volto di Napolicon il suo incredibile talento artistico e la sua innata simpatia. Diventò il principe della commedia Napoletana. La sua filmografia annovera più di cento pellicole alcune di inestimabile valore artistico.

La presentazione del francobollo avverrà presso la sede delle Poste Italiane a Napoli in piazza Matteotti. Giovedì sarà in circolazione il francobollo presso tutti gli uffici delle poste italiane del paese.

Siep