Il MANN per la città, l’arte fuori dal museo

Installazioni e mostre che illumineranno Napoli nel periodo natalizio

Napoli.  

Stamattina è stata presentato il progetto "Il MANN per la città” che fa vivere la cultura anche fuori dalle mura del del Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Il MANN per Napoli non è solo un museo ma rappresenta un faro che illumina la città anche nei momenti più bui.

Il progetto, patrocinato dal Comune di Napoli, prevede l’installazione sul podio del Museo, illuminate anche di sera, dodici grandi tavole del calendario ufficiale MANN 2021 realizzato dalla Scuola Italiana di Comix sul tema 'Le 12 fatiche di Ercole' e in Galleria Principe invece si potrà godere della mostra "Fuga dal Museo" con le statue iconiche di Dario Assisi e Riccardo Maria Cipolla, già ospitata dal Mann nei mesi scorsi. 

Alla presentazione tenutasi all’aperto, davanti ale tavole del calendario, hanno partecipato gli assessori comunali Alessandra Clemente, Rosaria Galiero, Eleonora de Maio, Carmine Piscopo e naturalmente il Direttore del MAAN, Paolo Giulierini. 

Giulierini ha voluto sottolineare che in questa giornata si “percepisce cosa significa un luogo che poi attraverso l’arte e il recupero architettonico, possa essere un punto di snodo nevralgico di tutti gli stimoli culturali della città. Quindi la mostra delle 12 fatiche di Ercole, fatta qui con il Comix,  e la mostra in Galleria “Fuga dal Museo" di Dario Assisi e Riccardo Maria Cipolla, ci fanno capire, appunto, che l’arte può essere il collante dei tanti luoghi”.