Maltempo Ischia, nuovo crollo a Forio. "Troppo abusivismo"

La denuncia di Borrelli dei Verdi

maltempo ischia nuovo crollo a forio troppo abusivismo
Ischia.  

C'è stato un nuovo crollo sulla spiaggia libera di Cava dell’isola, località di Forio a causa del maltempo e dell'abusivismo edilizio.

“Il maltempo non è il solo agente ad operare, buona parte di ciò che sta accadendo sull’isola Verde è conseguenza purtroppo anche dell’abusivismo barbaro e della cementificazione criminale portata avanti negli anni” dichiara il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli in merito alla vicenda.

“Sopra la spiaggia libera di Cava, interdetta dal sindaco a seguito della frana, si trova una struttura. Continuo a chiedermi come sia possibile isolare una zona e non dire nulla su chi è giusto sopra di essa” afferma Luigi Trani, uno dei cittadini che ha segnalato la situazione.

“La condizione della spiaggia è pietosa, completamente abbandonata e priva di controlli. Le foto mostrano un fiumiciattolo che scorre lungo le pareti, scavando nella roccia. Ogni inverno qui ci sono frane, più o meno piccole” a raccontarlo è Lorenzo Spataro, altro cittadino che si è mosso per denunciare la vicenda.

“Bisogna mettere in sicurezza la zona, così come stiamo chiedendo da tempo, farlo prima che il rischio idrogeologico cambi completamente l’aspetto dell’isola lasciando solo detriti. Allo stesso modo, ricordiamo lo scempio dello ‘scheletro’ di quella che doveva essere la caserma forestale e che invece è diventata un ecomostro, costato l’abbattimento e l’abbruttimento di un polmone verde come quello di Casamicciola e che adesso è abbandonato da circa 10 anni e corre il rischio di collassare” continua Borrelli.

“Mi sono confrontato con il sindaco di Forio, Francesco Del Deo che ha comunicato l’intenzione del Comune di avviare riqualificare l’area entro la fine dell’anno. Un'azione che seguiremo costantemente”.