Vegliava sulla tomba del suo padrone: ora per lei una statua

Forio d’Ischia. Venerdì mattina l’inaugurazione della statua dedicata a Nicoletta

vegliava sulla tomba del suo padrone ora per lei una statua

“Un piccolo omaggio ad un magnifico essere vivente perché il suo esempio di amicizia e fedeltà non vada disperso”

Forio.  

"Venerdì mattina alle ore 11,30, presso il cimitero di Panza, si terrà, alla presenza delle autorità la cerimonia di inaugurazione della statua dedicata a Nicoletta, la cagnetta che per dieci anni vegliò la tomba del padrone.

Nicoletta si è spenta lo scorso maggio, lasciando un vuoto in tutti i frequentatori del cimitero che ben la conoscevano. Era docile e malinconica e, tutti i giorni, si recava a far visita al suo padrone."

Lo rende noto il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, tra i promotori dell’iniziativa”.

"Il piccolo monumento è stato realizzato da Ambrogio Castaldi in pietra verde di Ischia, su commissione di Enrico Mattera che con me, Arnalda Iacono e Gioacchino Castaldi ha inteso realizzare un piccolo omaggio ad un magnifico essere vivente affinché il suo esempio di amicizia e fedeltà non vada disperso”.