Arriva il 5g Tim a Napoli

"Dimostrata la volontà di investire nel Sud Italia"

arriva il 5g tim a napoli
Napoli.   Tim investe su Napoli accendendo il 5G e rendendo disponibili i primi servizi commerciali per famiglie e aziende. "E' importante il lancio del servizio 5G a Napoli, dove abbiamo gia' coperto zone importanti e abbiamo l'obiettivo di raggiungere il 50% entro la fine del 2019 - dice Antonio Cirillo, responsabile Marketing & Digital Factory Business, a margine della presentazione del 5G di Tim, presso la TIM Academy, al Centro direzionale di Napoli -. Napoli, con Torino e Roma, e' una delle prime 3 citta' dove e' stato lanciato il 5G. Segno importante della volonta' di investimento di Tim sul Sud e a Napoli in particolare, come dimostra anche il Tim Wcap di San Giovanni a Teduccio, inaugurato lo scorso aprile, il centro innovazione che vede assieme Tim, Federico II e start up del territorio. C'e' continuita' nell'attivita' di ricerca e lancio del servizio commerciale". "In Italia - riprende Cirillo - siamo l'azienda che investe di piu' nella modernizzazione del Paese, di cui realizziamo la spina digitale. Ben il 99% del territorio e' coperto dal 4G e l'80% delle unita' immobiliari sono raggiunte dalla fibra". "Il 5G - prosegue - permette di navigare 10 volte piu' velocemente del 4G, ma non e' solo maggiore velocita' di banda, ma anche la possibilita' di avere una interattivita' maggiore perche' ha latenza 10 volte inferiore al 4G, una densita' di sensori 10 volte superiore, connessioni fino a 500 km/h, con possibilita' di Video immersivi, realta' virtuale e di portare la connettivita' anche dove non arriva la fibra ottica. Per le amministrazioni la possibilita' di costruire le smart city. Poi ci sono le nuove applicazioni per imprese e istituzioni e per le singole persone. E' un percorso durato 3 anni, con sperimentazioni col Mise a Bari e Matera nel 2017". A Napoli sono gia' coperte Stazione Marittima, Stazione Ferroviaria, via Toledo, piazza del Plebiscito, Villa Comunale, via Vespucci, Apple Academy, centro direzionale sede Tim. "Il 5G - aggiunge Cirillo - e' un ambiente aperto anche per la collaborazione con gli sviluppatori di applicazioni". "Il 5G - afferma Francesco D'Angelo, responsabile Sales Business Tim - sara' acceso entro quest'anno in altre 6 citta' (Milano, Bologna, Verona, Firenze, Matera, Bari), 30 destinazioni turistiche e 50 distretti industriali con velocita' filino a 2 Gbps. Entro il 2021 saranno 120 citta' coperte, 200 destinazioni turistiche e 245 distretti industriali con velocita' che aumentera' fino a 10 Gbps. Siamo il secondo Paese manifatturiero a livello europeo, ma spesso le nostre imprese sono localizzate in distretti industriali lontani dalle citta'. Li potremo coprire direttamente col 5G. Tra le opportunita' offerte - aggiunge - ci sara' la possibilita' di avere applicazioni per il turismo, per visitare per esempio gli scavi di Pompei con la realta' virtuale affiancati da una guida turistica collegata a km di distanza. Tim ha reso disponibili questi tour per piazza Navona, le chiese rupestri di Matera, Museo Pietro Micca, Parlamento Subalpino di Torino. C'e' poi il cloud gaming per giocare in streaming. Per l'industria 4.0 le app per la robotica e l'automazione Industriale". Tim a Napoli ha lanciato le prime offerte commerciali per clientela consumer e business con partnership con Samsung, Xiaomi e Oppo. I clienti possono acquistare nei negozi Tim o sul sito Tim.it il Samsung Galaxy S10 5G e lo Xiaomi Mix3 5G e l'Oppo Reno 5G. Per le famiglie ci sono due nuove offerte 5G fino a 2Gbps: Tim Advance 5G e Tim Advance 5G Top. Per accompagnare la nuova trasformazione digitale del 5G, Tim dopo l'estate lancera' iniziative di formazione digitale per cittadini e imprese. Corsi gratuiti sia online che nelle Tim Academy. Tim investe su Napoli accendendo il 5G e rendendo disponibili i primi servizi commerciali per famiglie e aziende. "E' importante il lancio del servizio 5G a Napoli, dove abbiamo gia' coperto zone importanti e abbiamo l'obiettivo di raggiungere il 50% entro la fine del 2019 - dice Antonio Cirillo, responsabile Marketing & Digital Factory Business, a margine della presentazione del 5G di Tim, presso la TIM Academy, al Centro direzionale di Napoli".