Sant'Anastasia: Abete si riconferma sindaco con ampio margine

Flop del candidato sovranista di Lega e FdI. Riconfermato il Sindaco uscente

sant anastasia abete si riconferma sindaco con ampio margine
Sant'Anastasia.  

Raffaele Abete che ha guidato in questa tornata una compagnie varegata di 7 liste civiche, ha vinto con un larghissimo margine, 7.781 voti per il 52,42%, sbaragliando gli avversari. 
Secondo infatti con più di 4.500 voti di differenza, si è posizianato Carmine Esposito appoggiato da tre liste civihe che raggiunto il 22%.

Solo terzo con appena il 14% il candidato del Partito Democratico Raffaele Coccia.

Flop per la destra sovranista che l'ex-presidnete del consiglio comunale, Mario Giufuni, ha fondato al grido "PRIMA GLI ANASTASIANI", dopo aver abbandonato la maggioranza di Abete, e che, pur potendo contare su due liste di due partiti, la Lega e Fratelli d'Italia, che hanno fatto benissimo alle europee, è riuscito a fatica a superare il 10%.