De Magistris: Salvini e Di Maio crudeli e sadici

Il Sindaco di Napoli attacca il governo sul sequestro della Open Arms

de magistris salvini e di maio crudeli e sadici
Napoli.  

Ancora una volta il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris lancia un duro attacco a Salvini e Di Maio sul sequestro della Nave della Ong spagnole Open Arms, accusandoli di “illegalità, crudeltà, disumanità e sadismo”.

Il primo cittadino partenopeo continua a provare ad occupare uno spazio politico, quello alternativo a Matteo Salvini e alle politiche della Lega, che per ora, a Napoli e in Italia sono ancora vuoti.  

“Il sequestro di persone sulla Open Arms a Lampedusa dimostra il livello di illegalità, crudeltà, disumanità e sadismo a cui è giunto il Governo - twitta il Sindaco - Devono essere processati per crimini contro l’umanità e per la morte di tante persone. Per Salvini e Di Maio un voto vale più di una vita!”