Tennis, Giustino in semifinale a Todi

Ai tricolori il tennista napoletano ha superato Fonio ed è pronto per sfidare Sonego

tennis giustino in semifinale a todi
Napoli.  

Ai tricolori di Tennis a Todi, il primo torneo ufficiale italiano dopo l’emergenza covid-19, c’è un campano tra i protagonisti. Si tratta di Lorenzo Giustino, numero 153 della classifica ATP, che si è qualificato per le semifinali di sabato battendo in due set molto combattuti Giovanni Fonio numero 555 della classifica ATP in 2 ore e 5 minuti.

Giustino si è imposto nel primo set al tie-break per 7-5 sfruttando la maggiore esperienza e la capacità di giocare al meglio i punti importanti. Nel secondo set sul 2 a 2, il bravo tennista campano ha strappato il servizio a Fonio conquistando il break decisivo. Il napoletano ha chiuso imponendosi per 6 a 4 e ottenendo la possibilità di sfidare la testa di serie numero 1 del torneo: Lorenzo Sonego.

Un match che sulla carta sembrerebbe proibitivo visto che il tennista torinese è numero 46 del mondo e sulla terra battuta ha conquistato gran parte dei suoi punti. Il torneo tricolore di Todi, però, ci ha insegnato che nulla è scontato. Sonego al secondo turno ha rischiato seriamente di uscire contro Pellegrino a cui ha annullato diversi match point nel super tie-break finale.

Dalla semifinale però si tornerà a giocare sui due set su tre, quindi sarà importante per entrambi i tennisti dosare bene le energie. Giustino, che si allena a Barcellona, ha dimostrato di avere una buona condizione e le proverà tutte per fare uno scalpo importante come quello di Lorenzo Sonego.